Titolo

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait

Author Archive %s Staff PUGLIA MIA

28 settembre-1 ottobre: Ri-Scatti. Mostra per dire NO al Bullismo

Nell’ambito del progetto TRIGGIANO-LAB Cantieri Creativi, vincitore del bando TRIGGIANO GIOVANI CREATIVI 2019 promosso dall’Assessorato Politiche Giovanili del Comune di Triggiano, si terrà Ri-Scatti. Mostra per dire NO al Bullismo, dal 28 settembre al 1° ottobre 2019, allestita in Largo del Mercato nel centro storico di Triggiano.

Inaugurazione 28 settembre alle ore 17:00.

Saranno esposte opere di liberi partecipanti, insieme ai lavori dei ragazzi che hanno partecipato ai laboratori di fotografia.

Giornata Studi MARMORA

Si è tenuta giovedì 11 ottobre 2018 nell’aula Domus Sapientiae del Politecnico di Bari la prima Giornata Studi del progetto MARMORA: Approcci scientifici e tecniche fotogrammetriche e digitali per lo studio e la valorizzazione delle opere in marmi policromi in Puglia.

L’iniziativa, a cura dell’associazione PUGLIA MIA e del comitato tecnico-scientifico, composto dalla dott.ssa Giovanna Fioretti, dall’arch. Angelo Moccia, dalla prof. Monica Livadiotti e dal prof. Pasquale Acquafredda, è stata realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e con la Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio del Politecnico di Bari e patrocinata dall’Assessorato Industria turistica e culturale – Gestione e valorizzazione dei Beni Culturali della Regione Puglia.

È stata una giornata ricca di spunti di riflessione e di confronto sul tema dell’uso, del riuso e del restauro dei marmi policromi in Puglia, della tecnologia digitale e della petrografia applicate alle opere e ai siti di interesse, del collezionismo di pietre e marmi antichi. 

Sono state registrate più di un centinaio di presenze e si sono alternati relatori esperti del settore dei marmi policromi, del restauro e delle scienze applicate, tra i quali l’architetto Angelamaria Quartulli (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari), il prof. Pasquale Acquafredda (Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali, Università degli Studi di Bari Aldo Moro), il prof. Ignazio Carabellese (Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e Architettura, Politecnico di Bari), l’ing. Nicola Milella (Istituto per le Tecnologie della Costruzione – CNR) e la prof.ssa Domenica Pasculli Ferrara (Dipartimento di Lettere lingue arti, Università degli Studi di Bari).

Per le relazioni di progetto, sono intervenuti gli studenti arch. Maria Antonietta Catella, arch. Mariagrazia Cinelli, arch. Azzurra Acciani, dott.ssa Roberta Buongiorno, arch. Angelo Moccia, arch. Alessandro Laera, dott.ssa Silvia Calò. 

Sponsor dell’iniziativa: Agisoft, Lorenzoni restauri, INOVA, De Marco archeologia restauro costruzioni.

Per la photogallery dell’evento: https://www.facebook.com/pugliamiapugliamia/posts/736051180065945?__xts__[0]=68.ARAxRSNEFEsvcqRrI7PoURM28s6h2fsU7ymAU64doiU5S90ODZvJihFYzehZ2Pjvsk7wZz8spQahLqoOALqyoDlQT3Y7-xQbWJxtnVakt3F7WTWBmzEra9zaa-KbLwDnHgATl6wW56G43faS3B4Tdzbb3KxIP04zQSbZ727YIKTFdB_WU1a7VlwsI8SoP9loT7xZzX9L0JxIKnqGMXQw8gkD&__tn__=-R 

Il team MARMORA al convegno YOCOCU2018

Il progetto di ricerca MARMORA si racconta anche al di fuori della nostra Puglia!

Da poco si è concluso il convegno internazionale YOCOCU2018 – Dialogue in Cultural Heritage, tenutosi a Matera dal 23 al 25 maggio scorso. Il team MARMORA, composto dagli architetti Mariagrazia Cinelli, Angelo Moccia, Germano Germanò, Alessandro Laera, Azzurra Acciani, Maria Antonietta Catella e dalle dott.sse Roberta Buongiorno e Silvia Calò, guidato dalla dott.ssa Giovanna Fioretti e supervisionato dal prof. Pasquale Acquafredda e dalla prof.ssa Monica Livadiotti, ha raccontato alla comunità scientifica internazionale alcuni dei risultati della ricerca.

Protagonisti indiscussi dei lavori sono stati i mosaici pavimentali della Basilica di S. Nicola e gli altari in marmi policromi della Cattedrale di S. Sabino e della Chiesa di S. Giacomo, tutte nella città di Bari, dei quali, attraverso rilievi, modelli 3D e ricerche storico-archeologiche, sono stati ottenuti importanti dati sui materiali marmorei utilizzati e sulle fasi di esecuzione e di restauro.

Si ringraziano gli sponsor del progetto di ricerca MARMORA:

LORENZONIRESTAURI srl – http://www.lorenzonirestauri.it/Brochure.pdf

AgiSoft LLC – http://www.agisoft.com/

 

 

Ricerche archeometriche a S. Maria Veterana!

 

 

 

 

 

 

 

IL COMPLESSO DI S. MARIA VETERANA A TRIGGIANO:  RICERCHE ARCHEOMETRICHE NELLA CHIESA MEDIEVALE

 

Triggiano (BA) – 11/05/2018

 

L’Associazione culturale Puglia mia, grazie al sostegno della Fondazione Pasquale Battista e al patrocinio del Comune di Triggiano, è finalmente orgogliosa di comunicare ufficialmente l’avvio del progetto di ricerca scientifica IL COMPLESSO DI S. MARIA VETERANA A TRIGGIANO: RICERCHE ARCHEOMETRICHE NELLA CHIESA MEDIEVALE.

Il sito di S. Maria Veterana a Triggiano, comprende oggi una chiesa di età rinascimentale, in passato più volte ampliata e rimaneggiata, al di sotto della quale è conservata una straordinaria chiesa medievale, dove le stratificazioni storiche e il susseguirsi delle vicende della vita triggianese del passato appaiono perfettamente conservate, a tal punto da essere ancora presenti tracce di affreschi, disegni preparatori su pilastri e pareti, malte storiche, un’epigrafe e una cisterna per la raccolta delle acque.

Il lavoro di ricerca si focalizzerà sullo studio archeometrico dei materiali che costituiscono la chiesa medievale, in particolare le malte, gli intonaci e gli strati pittorici degli affreschi. Il progetto, pensato e guidato dalla dott.ssa Giovanna Fioretti, nasce con l’obiettivo di contribuire allo stato delle ricerche attuali e di aprire nuovi interrogativi e spunti di ricerca per futuri studi, ma soprattutto si prefigge di contribuire alla riqualificazione e alla valorizzazione turistica di Triggiano e ad accrescere nella comunità locale, in particolare nei giovani, il senso di appartenenza e la consapevolezza del patrimonio artistico, storico e culturale.

 

Contatti Associazione Puglia mia

www.pugliamia.org

infopugliamia@gmail.com

 

Contatti diretti responsabile ricerca dott.ssa Giovanna Fioretti

giovafioretti@gmail.com

+39 3271330367

La famiglia MARMORA si allarga!

Il progetto MARMORA riscuote sempre un maggiore interesse da parte della comunità di esperti del settore dei marmi antichi e del patrimonio lapideo. Proprio in questi giorni è stato stipulato un accordo di sponsorizzazione tra l’Associazione Puglia mia e Agisoft LLC, azienda di San Pietroburgo (Russia), leader nella produzione e commercializzazione di software per il rilievo 3D nel settore dell’archeologia e nella documentazione e conservazione dei Beni Culturali.

Il team di ricerca, composto da ricercatori di Puglia mia e da alcuni studenti della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio del Politecnico di Bari sta adoperando il software Photoscan, grazie al quale sarà possibile ottenere una restituzione digitale di elevato dettaglio e modelli 3D degli altari barocchi e dei pavimenti in marmi bianchi e policromi, conservati nei siti di interesse storico-artistico ed architettonico della città di Bari.

 

Prossime iniziative tra Bari e Molfetta

Ancora una volta, alla scoperta dei marmi antichi nelle chiese di Barivecchia!

MARMORA, una lezione itinerante, vi aspetta sabato 10 febbraio 2018 alle ore 16:45!

Per dettagli e info: https://www.facebook.com/events/232770400597576/

 

Non finisce qui…la prima iniziativa targata AroundMolfetta, vi aspetta sabato 10 marzo 2018 alle ore 16:45…L’ISOLA DI S. ANDREA

Per dettagli e info: https://www.facebook.com/events/232770400597576/

Un nuovo ed inedito percorso a Triggiano: UNA CHIESA SOTTERRANEA

#DISCOVERYPUGLIA

“Una chiesa sotterranea” è un inedito percorso di scoperta di un meraviglioso e ancora troppo poco conosciuto sito archeologico presente al di sotto della Chiesa S. Maria Veterana di Triggiano.

Noto ai più con il termine di “catacombe”, il sito è costituito da una convivenza di testimonianze quasi intatte della chiesa medievale e di quella rinascimentale, dei sepolcreti, delle cisterne, insieme a ritrovamenti di monete e manufatti ceramici. Gli ambienti conservano ancora tracce di affreschi e stemmi nobiliari che confermano l’importanza della cittadina, l’antica Trivianum, nel panorama regionale.

Al termine della visita della chiesa sotterranea, approfitteremo del tempo insieme per una passeggiata nel piccolo centro storico, al termine della quale visiteremo un antico forno a legna, dove scopriremo il ciclo di produzione del famoso pane di Triggiano e della cottura con bucce di mandorla. Come di consueto con gli amici di Puglia mia, ci saluteremo con una degustazione di prodotti tipici locali.

La prenotazione è obbligatoria (chiamate o WhatsApp) ai numeri 3271330367 – 3490654402, oppure scrivendoci al nostro indirizzo infopugliamia@gmail.com o sulla pagina Facebook di Puglia mia.

Collaborazione con la Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio

Sul sito della  Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio del Politecnico di Bari è stata ufficializzata la collaborazione con l’Associazione Puglia mia per il rilievo digitale e lo studio dei materiali del mosaico della cripta della Basilica di S. Nicola di Bari, nell’ambito del progetto MARMORA.

Di seguito il link del comunicato stampa:

http://www.specializzazionepoliba.it/scuola-di-specializzazione-e-progetto-marmora/

Comunicato stampa. Presentazione progetti 2018!

Il 2018 sarà l’anno europeo del patrimonio culturale e per Puglia mia sarà un anno ricco e vivace. Ufficialmente allora vi presentiamo in anteprima i progetti e le attività che abbiamo inserito nel programma del prossimo anno.
Anzitutto, ancora una volta vogliamo condividere con voi il nostro obiettivo, che è quello di promuovere la ricerca, la valorizzazione, la divulgazione e la tutela del patrimonio culturale della Puglia e pertanto, per tutti i progetti, abbiamo previsto di portare avanti parallelamente due binari. Da una parte, lo studio e la ricerca, le indagini diagnostiche e scientifiche, le pubblicazioni accademiche, i convegni, i workshop. Dall’altra invece, la divulgazione e la valorizzazione, attraverso passeggiate culturali, escursioni, laboratori, produzione di materiale multimediale.
Il primo progetto che vogliamo presentarvi è Marmora, un percorso riguardante l’uso dei marmi bianchi e policromi di età romana (e non solo!) in Puglia. Cominceremo con gli studi di caratterizzazione e provenienza in alcuni siti artistici e vi accompagneremo ancora con le nostre passeggiate culturali Marmi antichi nelle chiese di Barivecchia.
Around Molfetta è il nostro secondo progetto! Qui, il fermento è alle stelle. Vi proporremo 4 itinerari tematici inediti per le vie del borgo antico molfettese, ma anche lungo percorsi rurali.
Ancora, Discovery Puglia. È un progetto di studi e valorizzazione all’insegna della scoperta delle poco note bellezze artistiche della nostra regione. Ma lasciateci il gusto di svelarvele pian piano! Non mancheranno chiese sotterranee, masserie, siti archeologici e, come di consueto con noi, momenti enogastronomici.
Naturalmente, dopo la strepitosa esperienza dell’estate 2017, abbiamo pensato anche ai più piccoli! Laboratori di creatività, percorsi di archeologia, escursioni ludico-didattiche, sperimentazione di materiali e tecniche artistiche. Tutto questo è Creativity4Kids!
Tanti altri progetti sono in cantiere e per poterli realizzare abbiamo bisogno di tutto il vostro supporto!
Il consiglio direttivo di Puglia mia